i Soci

del Teatro Stabile della Sardegna

Paolo Meloni

Paolo Meloni ha debuttato in teatro nel 1975 con "La cantata del fantoccio lusitano” di P. Weiss per la regia di A. Melis , al quale segue “Marionette in libertà” di G. Rodari , sempre per la regia di A. Melis.

Dal 1977 come socio della Cooperativa Teatro di Sardegna, ha modo di collaborare con registi di grande prestigio e partecipa ai seguenti spettacoli:

“Su Connottu” di Ruju, Masala, regia di G. Mazzoni;

“Di Schweik il buon soldato” di Jhasek, regia di G. Mazzoni;

“Orazi e Curiazi” di B. Brecht, regia di M. Parodi;

“Funtanaruja” di Sole, Parodi da Lope de Vega, regia di M. Parodi;

“Woizeck” di G. Buchner, regia di M. Parodi;

“In alto Mare” di S. Mrozek, regia di M. Faticoni;

“Quattro sassi” di F. Canu, regia di M. Parodi;

“Luci di Boheme” di R. del Valle-Inclàn, regia di M. Mezzadri;

“La creazione del mondo e altre cose” di A. Miller, regia di R. Vallone;

“Questa sera si recita a soggetto” di L. Pirandello, regia di M. Parodi

“Bertoldo a corte” di M. Dursi, regia di G. Mazzoni;

“Tonin Bellagrazia” di C. Goldoni, regia di S. Graziani;

“Le allegre comari di Windsor” di W. Shakespeare, regia di M. Parodi;

“Antigone” di Sofocle, regia di M. Gagliardo;

“Spoon River” di E.L. Masters regia di M. Parodi;

“Skandalon – W Fausto Coppi” di R. Kaliski, regia di M. Perlini;

“Miles Gloriosus” di Plauto, regia di M. Parodi;

“L’Incendio nell’oliveto” di G. Deledda, regia di M. Gagliardo;

“Centocinquanta la gallina canta” AA.VV. regia di G. De Monticelli;

“Cecè” di L. Pirandello, regia di A. Savelli;

“L’impresario sottto il divano” di A. Cechov, regia di M. Parodi;

“La Mandragola” , di N. Machiavelli , regia di Mario Missiroli;

“La visita” di G. Angioni, regia di G. Colli;

“Malditeatro” AA.VV. regia di B. Navello;

“Il matrimonio del signor Mississipi” di F. Durrenmatt, regia di M. Parodi;

“Il Giuoco delle parti” di L. Pirandello, regia di B. Navello;

“Una solitudine troppo rumorosa” di B. Hrabal, regia di G. Pressburger;

“Il teatro del Rinascimento” AA.VV. regia di G. Colli;

“Dalla commedia dell’arte a Goldoni” AA.VV. regia di G. Colli;

“Alla locanda del teatro comico” AA.VV. regia di Orlando Forioso;

“Happy birthday  Mr Shakespeare” da Shakespeare, regia di Orlando Forioso;

“La Bottega del Caffè” di C. Goldoni, regia di G. Dall’Aglio;

“La Barracca” da Federico Garcia Lorca , regia di Orlando Forioso;

“Canto dell’isola bambina”  AA.VV. adattamento e regia di G. De Monticelli;

“Auto da Fè” di E. Canetti , regia di G. Pressburger;

“Paska Devaddis” di M. Pira, regia di Theodoros Terzopoulos;

“Sa Passioni de Nostru Signori Gesù Cristu” da Frate Antonio Maria di Esterzili, regia di T. Casalonga;

“L’esilio dei re” di Mariangela Sedda , regia di Andrea Dosio;

“Perelà” , da A. Palazzeschi , riduzione e regia di Angelo Savelli;

“Sogno di una notte d’Estate”, di W. Shakespeare, regia di Francesco Brandi;

“Il Campiello” di C. Goldoni, regia di Francesco Brandi;

“La Luna lo sa”, testi di Vincenzo Cerami, musiche di Nicola Piovani, regia di Marco Parodi;

“Lisistrata” di Euripide, regia di Robert Raponja;

“Victor i bambini al potere” di R. Vitrac, regia di M. Missiroli;

“Il borghese gentiluomo” di Moliere regia di O. Forioso;

“L’asino d’oro” di Apuleio, adattamento e regia di O. Forioso;

“L'Anima buona del Sezuan”, di Enzo Vetrano e Stefano Randisi;

“Clizia” di Machiavelli per la regia di Domenico Ammendola;

“Il diritto e il suo rovescio” di De Monticelli;

“Sangue dal cielo”, tratto dall’omonimo romanzo di Marcello Fois per la regia di Guido De Monticelli;

Per il cinema ha partecipato alle seguenti produzioni:Il disertore, regia di G. Berlinguer; I padroni dell’estate , regia di M. Parodi; Il Figlio di Bakunin, regia di G. Cabiddu.

In tv ha partecipato alla trasmissione “Cagliari, o cara” ed ai radiogrammi “Paska Devaddis” e “Michele Zanchè”.

Share/Save